Mastoplastica Additiva

E’ un intervento che produce un aumento del volume delle mammelle e quindi della loro consistenza. Cio’ si ottiene mediante l’introduzione di protesi di silicone (silastic).
Candidate per tale operazione sono donne le cui mammelle sono sproporzionatamente piccole o che abbiano perso consistenza o siano pendule a seguito di ripetuti allattamenti, oppure che abbiano forma e volume indesiderati o che siano asimmetriche. Non vi è alcuna evidenza che l’intervento di mastoplastica additiva, mediante protesi, abbia una qualsiasi influenza nel determinarsi del cancro della mammella.
Il lavoro e le attivita’ sociali dovrebbero essere ridotte per almeno due settimane dopo l’intervento.

La guida di veicoli puo’ essere ripresa dopo due 2 settimane. L’intervento puo’ essere eseguito in anestesia generale o locale. Una piccola incisione di circa 5 cm sul quadrante inferiore esterno o nel solco sottomammario oppure nel cavo ascellare o nel contorno inferiore dell’areola sara’ la via d’accesso per l’introduzione dell’impianto. Si preparera’ una tasca al di sotto della ghiandola o del muscolo pettorale a seconda della necessita’, e la protesi verra’ inserita. I tessuti profondi e la cute verranno poi suturati. L’intervento ha una breve durata. La misura della protesi verra’ discussa con il chirurgo all’incontro che precedera’ l’operazione.

Inizialmente la mammella apparira’ leggermente piu’alta del normale. Questo in particolare quando l’impianto è sistemato al di sotto del muscolo pettorale. Nel giro di 3-6 settimane l’impianto scendera’ in una posizione piu’naturale. Dopo l’intervento in anestesia generale sara’ assolutamente necessario riposo a letto e il giorno seguente sara’ consentito andare a casa. Dopo 3-5 giorni verranno rimossi una parte dei punti; una sutura intradermica sar’ rimossa dopo una settimana ancora. Un reggiseno piuttosto consistente rappresentera’ la medicazione in tutto il periodo post-operatorio e non dovra’ essere rimossa se non dal chirurgo.

Dopo una settimana di riposo a casa sara’ consentito riprendere le normali attivita’ quali passeggiare, guidare, partecipare ad attivita’ sociali ma non sara’ possibile riprendere le attivita’ sportive prima di un mese.

Menu istituzionale

Menu Terapie

Menu Servizi

Gilberto Ponti - docplanner.it
Give your website a premium touchup with these free WordPress themes using responsive design, seo friendly designs www.bigtheme.net/wordpress