Carbossiterapia

La carbossiterapia (CO2) nasce nel 1932 in Francia, nella piccola stazione termale di Royal a Clermont-Ferrant, è una metodica utilizzata ormai da anni in diversi settori clinici (dermatologia, flebologia, cura delle ferite difficili e della cellulite) e di recente riscoperta come valida terapia contro la cellulite e antiaging per viso, collo, decolletè e smagliature.
La CO2, con iniezione sottocutanea, si diffonde rapidamente dai tessuti al sangue capillare per gradiente di pressione, l'abbassamento del pH crea una spontanea ionizzazione dell'acido carbonico, la conseguenza di tale effetto è l'ottimizzazione dei processi biochimici. Questo porta ad ottimi risultati per esempio nella ridefinire l’ovalizzazione del volto e il cedimento delle guance o del décolleté. Si consiglia di effettuare una seduta alla settimana, a ritmo alternato: una di mix di attivi, una di carbossiterapia, per un totale di otto trattamenti.

Menu istituzionale

Menu Terapie

Menu Servizi

Gilberto Ponti - docplanner.it
Give your website a premium touchup with these free WordPress themes using responsive design, seo friendly designs www.bigtheme.net/wordpress